Descrizione dei nostri programmi

Autrici: Tihana Kraš, PhD e dott. Irena Meštrović Štajduhar

 

Per contribuire all'apprendimento ottimale delle lingue (straniere) nella nostra comunità e per aiutare quelli che ne hanno bisogno, stiamo implementando dei programmi di istruzione in lingua inglese e lingua croata per persone appartenenti a gruppi sociali vulnerabili.

Uno di questi programmi è lo svolgimento di lezioni aggiuntive di inglese per bambini Rom nella scuola elementare Škurinje di Fiume, inizate il 29 settembre 2014. I bambini inclusi nel programma frequentano le lezioni due volte alla settimana per la durata di un'ora scolastica. Durante l'anno scolastico 2014/2015 le insegnanti dei bambini dalla prima alla quarta elementare erano Monika Majstorović, Mia Dević e Helena Rubčić, tutte insegnanti laureate in lingua inglese, e Valerija Smrekar, studentessa del secondo anno del corso magistrale di lingua e letteratura inglese dell’indirizzo formativo presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Fiume.

Il secondo programma è un programma di lezioni aggiuntive in inglese e croato per gli ospiti dell'orfanotrofio "Ivana Brlić Mažuranić" presso la loro sede di Laurana, che si svolge dal 22 ottobre 2014. Nel programma sono stati inclusi i bambini di età scolare, che frequentano le lezioni una volta a settimana individualmente o in coppia. Durante l'anno scolastico 2014/2015 le lezioni sono state guidate da Margita Krulić e Marina Mrazovac, insegnanti laureate in lingua inglese (e croata), Andrej Bobanović, Peter Gašparić, Marko Modrić e Nikolina Pajalić, studenti e laureandi magistrali in lingua e letteratura inglese (e croata) dell’indirizzo formativo presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Fiume, e Tea Schmidichen, studentessa del corso di laurea triennale in lingua e letteratura inglese e croata presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Fiume.

Vengono organizzate delle lezioni aggiuntive in lingua inglese e croata anche per gli ospiti della comunità per minori "Tić" di Fiume, dal 7 novembre 2014. Il programma viene svolto settimanalmente in modo individuale per i bambini di età scolare. Durante l'anno scolastico 2014/2015 le lezioni sono state eseguite dalle volontarie Ivana Cindrić e Zdravka Bijelić, studentesse del secondo anno del corso magistrale di lingua e letteratura inglese e croata dell’indirizzo formativo presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Fiume.

Il nostro quarto programma educativo è iniziato il 16 dicembre 2014, e consiste nell’apprendimento precoce della lingua inglese per i pupilli dell'orfanotrofio "Ivana Brlić Mažuranić" nella sua sede di Fiume. I nostri membri Diana Predrag, insegnante laureata in lingua inglese, e Antonela Marjanušić, laureanda del corso magistrale di lingua e letteratura inglese e croata dell’indirizzo formativo presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Fiume, insegnano la lingua individualmente una volta alla settimana a sette bambini di età compresa tra i due e i quattro anni, adattandosi alle esigenze specifiche di ogni bambino.

Il lavoro degli insegnanti viene seguito da Irena Meštrović Štajduhar con lo scopo di garantire la corretta attuazione del programma di insegnamento linguistico.

 

Bilingualism Matters è stato fondato dalla Professoressa Antonella Sorace dell'Università di Edimburgo.

 

Bilingualism Matters@Rijeka è stato istituito nell'ambito del progetto „Advancing the European Multilingual Experience (AThEME)”.

 

Questo progetto è finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del Settimo programma quadro per la ricerca, lo sviluppo tecnologico e la dimostrazione con l'accordo di sovvenzione n.  613465.